Farmaci per il flusso di urina debole

farmaci per il flusso di urina debole

La ritenzione urinaria è un problema di natura vescicale che va ad influire sulla regolare minzione. La prostata ingrossata rappresenta il rischio più comune di ritenzione urinaria nell'uomo. Scopriamo meglio come curarla. Il sintomo più frequente, oltre a un'irregolarità nell'urinare e a un flusso di urina debole, è di convivere prostatite con la sensazione di farmaci per il flusso di urina debole aver svuotato la vescica completamente. Il ri tardo tra il tentativo di urinare e l'effettivo inizio del flusso urinario è un sintomo farmaci per il flusso di urina debole. In alcuni casi si arriva all'i ncapacità di urinare ritenzione urinaria completa. Sono molti i fattori di rischio che possono determinare l'insorgenza della patologia. Alcuni casi di ritenzione urinaria, infatti, possono essere collegati alla gravidanza e partoalla chirurgia vescicale o alla presenza di calcoli Prostatite o vescicali. Anche il cancro alla prostata o alla vescica e patologie a carico dei nervi possono rapprensetare un fattore di rischio, come l'uso di certi farmaci. La diagnosi di ritenzione urinaria è semplice, in quanto la difficoltà a lasciare andare urina è evidente. Si possono avere due differenti esiti diagnostici:.

La riduzione del punteggio relativo ai sintomi urinari secondo l'IPSS è risultata statisticamente superiore con tamsulosin, ma tra farmaci per il flusso di urina debole due gruppi di pazienti non sono emerse differenze significative nelle variazioni del flusso urinario massimo rispetto al basale 5.

Ad oggi, i pochi dati disponibili non consentono di affermare l'utilità degli alfa-bloccanti nel trattamento dei disturbi urinari simil-prostatici nella donna. Alla efficacia non dimostrata va Prostatite l'incognita legata ai loro effetti indesiderati.

Bibliografia 1.

farmaci per il flusso di urina debole

Sintomi Generale Addome e digestivi Cervello e sistema nervoso Petto e delle vie respiratorie Otorinolaringoiatria. Emergenze Arresto Cardiaco Soffocamento. Notizie e commenti. Argomenti sanitari e Capitoli. Per ulteriori informazioni. Una volta effettuato il cateterismo vescicale sarà possibile determinare quale sia la causa responsabile della ritenzione urinaria e trattarla ad esempio sospendendo dei farmaci ritenuti responsabili, o effettuando interventi chirurgici in caso farmaci per il flusso di urina debole determinate patologie.

È inoltre possibile praticare tecniche di addestramento della vescica, eseguendo esercizi di Kegel o altre forme di fisioterapia.

Urini spesso e poco? O magari soprattutto di notte? Hai sempre lo stimolo? Proviamo a spiegare le cause principali in parole semplici. Accetta Leggi di più.

Vescica Iperattiva

Privacy Overview This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Privacy Overview. Necessary Always Enabled. Leggi una rivista o un libro nell'attesa. Apri il rubinetto. Il suono dell'acqua corrente potrebbe stimolarti; se non è possibile farlo, cerca di immaginare il suono dell'acqua che scorre. Mantieni una buona idratazione. Forse ti senti frustrato farmaci per il flusso di urina debole il flusso ridotto e cerchi di evitare di andare in bagno quanto più possibile; tuttavia, non bere acqua Prostatite sufficienza non fa altro che peggiorare la situazione.

Sorseggiala durante tutta la giornata evitando di farlo la sera tardi per non doverti alzare spesso durante la notte. Non consumare sostanze che disidratano.

Prostatite da enterococcus faecalis terapia y

Non bere alcool o prendere farmaci che innescano la disidratazione o complicano l'espulsione dell'urina; se non sai quali medicinali possono essere problematici, chiedi al dottore.

Prendi l'estratto di Serenoa repens. Acquistalo in erboristeria o farmaci per il flusso di urina debole farmacia; [4] questa pianta è una palma usata da decenni per le sue proprietà medicinali. Assumi dei medicinali su prescrizione per trattare i sintomi lievi. Antimuscarinici o anticolinergici- antispastici : particolarmente indicati per la cura dell'incontinenza urinaria: questi farmaci, rilassando il muscolo detrusore, aumentano la funzionalità della vescica riducendo la contrattilità incontrollata del muscolo.

Si consiglia di non assumere lo stesso farmaco per oltre mesi di Prostatite cronica. Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina : indicati per il trattamento dell'incontinenza urinaria da sforzo farmaci per il flusso di urina debole o grave.

Si raccomanda di associare esercizi per rinvigorire il pavimento pelvico. Antidepressivi triciclici : un tempo questi farmaci erano molto più utilizzati in terapia per il controllo dell'incontinenza urinaria da sforzo; ad oggi, sono impiegati in terapia solo di rado, a causa dei considerevoli effetti collaterali. Imipra C FN, Tofranil. Quest'ultimo processo è favorito dall' alcalinità delle urinequindi nel caso di quei batteri che rendono l'ambiente basico come Proteus vulgaris o Klebsiella pneumoniael'uso di Uva ursina risulta più che mai appropriato, mentre nel caso di urine acide è bene basificare artificialmente, col bicarbonato di sodio.

Ti potrebbe interessare anche. Salute Organi. Farmaci per il flusso di urina debole Naturopatia. Alfa-bloccanti nei disturbi urinari della donna? Mauro Miselli.

Farmaci per Curare l'Incontinenza Urinaria

Una mia paziente di 7 4 anni affetta da depressione involutiva che lamentava problemi di disuria notturna è stata sottoposta a vari accertamenti esame urodinamico, flussimetria spontanea, studio pressione flusso presso un centro ospedaliero. Dovendo trascrivere la prescrizione sul ricettario SSN vorrei capire il senso di tale indicazione.

Nell'uomo, i sintomi a carico del tratto urinario inferiore pollachiuria, urgenza, flusso debole e intermittente, difficoltà a iniziare la minzione, senso di svuotamento incompleto e nicturia farmaci per il flusso di urina debole frequenti dopo i 70 anni di età e derivano essenzialmente dall'incremento prostatite volume della prostata.

La compressione fisica sull'uretra esercitata dalla massa prostatica ipertrofica e l'aumento del tono dei muscoli prostatici farmaci per il flusso di urina debole una ostruzione al normale deflusso urinario. Lo svuotamento incompleto della vescica provoca stasi e impotenza all'insorgenza di complicanze, quali infezioni urinarie, calcoli, ritenzione urinaria acuta.

L'uretra prossimale contiene nervi simpatici e vi sono recettori alfa-adrenergici nello stroma e nella capsula prostatica. Il blocco di questi recettori induce un rilasciamento della muscolatura liscia e un aumento del flusso urinario.

In numerosi studi condotti in pazienti con ipertrofia prostatica, i farmaci alfa-bloccanti es. Quella che si riteneva una sintomatologia urinaria specifica dell'uomo pare sia diventata una prerogativa anche delle donne.

Ipertrofia prostatica benigna (IPB)

Questa nuova entità viene definita con l'acronimo FLUTS Female Lower Urinary Tract Symptomsin assenza di anomalie strutturali, vescica iperattiva e cause temporanee di ritenzione urinaria. L'interesse specialistico verso un problema che pareva relegato a pochi casi non altrimenti spiegabili si è accompagnato alla prescrizione di alfa-bloccanti.

Il razionale, oltre che sulla comprovata efficacia di questi farmaci nell'uomo, si basa sulla esistenza di recettori alfa in sedi extraprostatiche, in particolare nella muscolatura del trigono vescicale, che sarebbero farmaci per il flusso di urina debole dell'ipoattività del detrusore e dello svuotamento incompleto della vescica. Alle originarie segnalazioni aneddotiche di casi trattati 2,3ad oggi risultano pubblicati tre studi randomizzati, controllati, in doppio cieco, farmaci per il flusso di urina debole su piccoli gruppi di pazienti, per lo più di etnia asiatica 1,4,5.

Negli Prostatite, il criterio principale di valutazione è stato il punteggio della scala sintomatologica di patologia prostatica IPSS International Prostate Symptom Score ovviamente non validato in pazienti di sesso femminile.

Il secondo studio, della durata di 1 mese, consultabile solo sotto forma di abstract, ha confrontato il tamsulosin dosaggio non precisato col placebo in donne di età compresa tra 27 e 69 anni 5. La riduzione del punteggio relativo ai sintomi urinari secondo l'IPSS è risultata statisticamente superiore con tamsulosin, ma tra i due gruppi di pazienti non sono emerse differenze significative nelle variazioni del flusso urinario massimo rispetto al basale 5.

Ad oggi, i pochi dati disponibili non consentono di affermare l'utilità degli alfa-bloccanti nel trattamento dei disturbi urinari simil-prostatici nella donna. Alla efficacia non dimostrata va aggiunta l'incognita legata ai farmaci per il flusso di urina debole effetti indesiderati.

farmaci per il flusso di urina debole

Bibliografia 1. Low BY et al. Terazosin therapy for patients with female lower urinary tract symptoms: a randomized, double-blind, placebo controlled trial. Keisser TM et al. The effect of terazosin on functional bladder outlet obstruction in women: a pilot study. Chang SJ et al.

farmaci per il flusso di urina debole

The effectiveness of tamsulosin in treating women with voiding difficulty. Randomized double-blind study comparing the efficacy of terazosin versus placebo in women with prostatism-like symptoms. Pummangura N and Kochakarn W. Efficacy of tamsulosin in the treatment of lower urinary symptoms LUTS in women. Informazioni sui Farmaci, Annon.